Il metodo agricolo biologico: il resoconto di un’esperienza diretta

Written by Michela Trevisan on 10 aprile 2017 – 09:10 -

scritto da: Dott.ssa Roberta Franceschini Ultimamente si legge o si sente parlare spesso di agricoltura biologica, il più delle volte per i vantaggi sulla salute dell’uomo e sulla tutela dell’ambiente, altre, per fortuna in minoranza, per denunciare abusi o truffe che colpiscono il settore. Per gli addetti ai lavori non ci sono dubbi: i prodotti orto-frutticoli di agricoltura biologica concorrono al mantenimento o al raggiungimento dello stato di salute psico-fisica perché sono ottenuti senza l’uso di pesticidi, diserbanti, fertilizzanti chimici. Fanno bene anche all’ambiente. Read more »


Tags: , , ,
Posted in Bambini, Email Newsletter, Nutrizione e ambiente, Riflessioni, Stili di vita | No Comments »

STOP GLIFOSATO

Written by Michela Trevisan on 20 marzo 2017 – 06:50 -

 FIRMA SUBITO

come nutrizionisti per l’ambiente abbiamo aderito a questa importante campagna

Read more »


Posted in Email Newsletter, Nutrizione e ambiente | No Comments »

Proiezioni – Cresceranno le siepi

Written by Michela Trevisan on 23 gennaio 2017 – 10:13 -

cresceranno le siepiVi ricordate il video “Cresceranno le siepi” di cui vi avevo annunciato l’uscita in questo post? è un video girato da Dimitri Feltrin tra alcuni produttori del mondo del biologico, nel quale è stato inserito anche qualche mio intervento. Il video in questi mesi è stato proiettato in diverse sedi, a chi interessa le prossime date saranno:

Venerdì prossimo, 27 gennaio Dimitri Feltrin  con Tiziano Fantinel e Mario Mella dell’associazione Liberi dai Veleni, a Ponte nelle Alpi (BL).
 
Venerdì 17 febbraio Dimitri sarà ospite del GAS di Maserada di Piave (TV), con Carlo Barbon. Sono stati invitati anche Daniel e Mariangela, amici del GAS.
 
Mercoledì 22 marzo il film sarà proiettato in un centro di educazione ambientale, a Spinea (VE).
 
Giovedì 23 marzo, infine, saremo a Roncade, ospiti dell’Associazione Il Prestatempo.
 
Vi ricordo che se volete acquistare il video o proporne la proiezione potete contattare Dimitri Feltrin cliccando qui.
Grazie e buona visione!

  


Posted in Email Newsletter, News, Nutrizione e ambiente, Stili di vita | 1 Comment »

Lasciate mangiare frutta e verdura ai bambini!

Written by Michela Trevisan on 9 gennaio 2017 – 09:43 -

la-farmacia-bancarella-di-frutta-e-verdura

Vi segnaliamo questo articolo, che come molti altri segnala che mangiare frutta e verdura riduce l’uso dei farmaci per i malanni di stagione. Un altro buon motivo per capire che, soprattutto per i bambini frutta e verdura sono indispensabili, perché non diventino indispensabili i farmaci. In questo articolo potete farvi un’idea della percentuale di riduzione dell’uso dei farmaci che si può ottenere solamente inserendo quotidianamente frutta e verdura. Leggete qui l’articolo completo.

 


Tags: , , , ,
Posted in Bambini, Email Newsletter, Nutrizione e ambiente, Stili di vita | No Comments »

Video – Cresceranno le siepi

Written by Michela Trevisan on 14 novembre 2016 – 00:52 -

Volevo segnalarvi questo trailer, tratto da un film documentario girato da Dimitri Feltrin in collaborazione con agricoltori biologici, un agronomo, Luca Conte, alcuni produttori biologici, io (Michela Trevisan) come nutrizionista, e ciliegina sulla torta una bellissima colonna sonora.

Read more »


Tags: , ,
Posted in Email Newsletter, Nutrizione e ambiente, Video | No Comments »

“Snelli con i batteri” – link alla puntata di Report di Domenica scorsa

Written by Alice Peltran on 11 aprile 2016 – 12:00 -

probiotici2

 

Finalmente nel mare di informazioni caotiche su cibo, diete dimagranti e benessere che tutti i giorni invade internet, tv, radio e quant’altro… si inizia a vedere un barlume di chiarezza: nella scorsa puntata di Report i giornalisti hanno fatto un ottimo lavoro toccando i punti giusti! Buona visione

http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-46d53fc7-ba6f-4328-ac00-e85507e3850b.html


Posted in Email Newsletter, News, Nutrizione e ambiente | No Comments »

Vitamina K e D, due piatti di una bilancia?

Written by Alice Peltran on 7 marzo 2016 – 11:55 -

La vitamina D potralimentazione-corretta_ossa-300x336ebbe essere un’ottima candidata al premio Oscar come “vitamina più famosa dell’anno”, studiata non solo per il suo ruolo di protettrice delle ossa (conosciuto già da decenni), ma anche per la sua azione simil-ormonale che influisce sul nostro sistema immunitario e sullo stato di salute generale (a tal proposito si veda l’articolo http://www.spigadoro.org/lesperto-risponde/esposizione-solare-e-vitamina-d/ ). Sappiamo che la vitamina D viene prodotta grazie alla luce solare e che le principali fonti alimentari sono animali (latticini provenienti da mucche allevate all’aperto e pesce, soprattutto se vive in mari freddi). Purtroppo nella nostra fascia climatica la carenza è ormai “un’epidemia” e per questo viene spesso integrata durante i mesi invernali, a volte senza troppo controllo sul dosaggio e la frequenza di assunzione oppure senza previa valutazione delle nostre riserve nel sangue. Recenti studi hanno messo in luce un aspetto sottovalutato anche da noi professionisti: nonostante un’ipervitaminosi sia rara, sembra che l’integrazione della sola vitamina D in alcuni casi possa ritorcersi contro. Il nostro organismo, infatti, è una macchina molto complessa e l’ingranaggio che mantiene sane le nostre ossa (e non solo) funziona se vi è un equilibrio tra vitamina D, calcio e… vitamina K!

Read more »


Tags: , , , ,
Posted in Email Newsletter, Nutrizione e ambiente, Riflessioni | No Comments »

Pasta per adulti o bambini?

Written by Michela Trevisan on 8 febbraio 2016 – 14:00 -

pastaDopo l’allattamento viene naturale introdurre il più presto possibile i bambini alla tavola con i genitori, fratelli e famiglia allargata; negli ultimi anni alcuni pediatri suggeriscono anche l’autosvezzamento, dove ai bambini vene offerto da subito il cibo preparato per tutta la famiglia.

Ma ci troviamo però di fronte ad un problema che non avevamo messo in conto: nei supermercati viene venduto cibo per adulti, quello per bambini è in un reparto a parte (come emerge dai test effettuati dalla rivista “Il Salvagente”). Qui troviamo le farine precotte, la pastina, l’olio.. che a volte ci sembrano proposte eccessive, dettate solo dal business del mercato e ci viene da chiederci: “ma come, l’olio per i bambini, non va bene quello buono che usiamo noi a casa?”. E così potremmo pensare del riso per bambini, della pastina.

Al di là del fatto che in effetti gli alimenti per la prima infanzia fanno business, il problema è che gli alimenti per adulti potrebbero non andare bene per i nostri bambini (e non solo durante lo svezzamento) perché hanno, per legge, limiti di residui di sostanze tossiche più elevati, mentre negli alimenti venduti per la prima infanzia vi sono regole più restrittive sui residui di pesticidi, micotossine e altri inquinanti. Read more »


Posted in Bambini, Email Newsletter, Nutrizione e ambiente | No Comments »

Buon 2016, anno internazionale dei legumi

Written by Michela Trevisan on 11 gennaio 2016 – 11:51 -

IYoP2016-colour-en

Questo è finalmente l’anno di riscatto dei legumi! dopo esser stati banditi dalle tavole nella convinzione che vi siano proteine di diverse levature e che quelle nobili stiano nella carne, perché sono ricchi di carboidrati e fanno ingrassare, perché danno meteorismo, finalmente i legumi tornano alla ribalta con grande clamore.

Read more »


Posted in Email Newsletter, Nutrizione e ambiente | No Comments »

Cereali antichi alla riscossa!

Written by Chiara Dal Bello on 7 dicembre 2015 – 12:42 -

monococco2Quando prepariamo un primo piatto, per praticità, abitudine o scarsa fantasia scegliamo quasi sempre un buon piatto di pasta; ma siamo sicuri sia l’unica scelta? Ovviamente la risposta è no: possiamo attingere da un’ampia varietà di cereali integrali in chicco, anche riscoprendo le varietà più antiche, a partire dal monococco.

Il farro monococco o farro piccolo (Triticum monococcum, Graminaceae) è l’antenato del frumento, padre del farro dicocco e dei grani moderni, uno dei primi cereali “addomesticati” circa 10mila anni fa, coltivato in Medio ed Estremo Oriente, Europa, e Nord Africa. Abbandonato a causa della resa bassa per specie più produttive derivate da incroci e selezioni genetiche, sebbene rimanga un cereale ancora marginale, fortunatamente è tornato di interesse. In particolare nel mondo dell’agricoltura biologica perchè si presta bene per coltivazioni a basso impatto ambientale per la sua ottima resistenza a malattie e stress, non richiede concimazione e si adatta in ambienti diversi e in suoli poveri e aridi. Inoltre negli ultimi anni ha trovato un nuovo mercato come cibo salutistico; infatti è diventato reperibile abbastanza facilmente, direttamente da produttori, tramite gruppi di acquisto, o nei negozi biologici dove si iniziano a trovare oltre a chicco e farina, anche pasta, biscotti, e altri prodotti. Read more »


Tags: , , , ,
Posted in Email Newsletter, Nutrizione e ambiente, Riflessioni, Stili di vita | No Comments »

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner