Spuntino n°78: quale cibo in casa?

 

La prima regola per non consumare cibo malsano è di non acquistarlo (nemmeno per gli ospiti)! Cosa si può preparare, quindi, al posto di merendine, biscotti, creme di cacao, patatine, pane bianco, stuzzichini e così via? Biscotti e torte si possono preparare in casa usando farine integrali o semintegrali, uova biologiche e/o yogurt bianco, olio di oliva delicato al posto del burro, uvette, datteri, succo di mela e malto d’orzo o di riso per dolcificare. Le creme di cacao si possono fare semplicemente frullando dei semi oleosi (mandorle o nocciole tostate), aggiungendo un po’ di olio di oliva o girasole o mais spremuto a freddo, cacao e del miele o sciroppo d’agave per dolcificare. Al posto delle merendine sono ottime le barrette di muesli e/o frutta secca e gli snacks salati si possono sostituire con mandorle tostate e salate oppure bruschettine di pane integrale con aglio, olio, pomodoro (fresco o conservato) e origano oppure con patè di olive, ricotta di solo siero o hummus di legumi. Si possono anche fare delle chips di verdure (es. carota, barbabietola) tagliandole finemente e mettendole in forno ad “essiccare” con olio di oliva e aromi.

Lascia un commento