Written by Michela Trevisan on 29 dicembre 2013 – 23:29 -

 

Batata (patata americana)

batata - patata americana


Posted in Email Newsletter, Schede ortaggi | No Comments »

Bruschette d’artista

Written by Alice Peltran on 29 dicembre 2013 – 23:10 -

index La bruschetta, una fetta di pane rustico abbrustolito (“bruscato”) nel forno o sulla piastra, è nata in Italia dalla necessità che gli agricoltori avevano di conservare il pane. Si pensa abbia origine dagli spuntini che gli agricoltori Campani facevano nei campi: portavano con sé queste fette di pane abbrustolito e le condivano con i pomodori appena raccolti.  Il nome deriva probabilmente dalla Brusca (spazzola per pulire i cavalli e buoi dal pelo morto) che richiama la forma e la ruvidezza della bruschetta. Questo piatto povero si è poi diffuso in tutta Italia, entrando a far parte della nostra tradizione (soprattutto in Toscana e Lazio), dapprima condita con aglio, olio ed eventualmente pomodoro e successivamente incontrando i gusti più disparati. La bruschetta è un piatto molto versatile, facile da preparare, mette d’accordo palati diversi e perché no, può diventare un piatto salutare (magari preceduto da una bella insalata di verdure crude!). Ecco alcune idee di bruschette “alternative”, salutari e buonissime, che nascono dalla fantasia dello chef Andrea Gazzola, con le quali potrete stupire amici e parenti durante le feste!

Autunnale”

  • Bruschetta con pasta madre
  • Passata di pomodoro
  • Zucca al forno
  • Radicchio di Treviso
  • Porro
  • Finferli
  • Tofu al basilico
  • Melograno
  • Paprika affumicata

Fate tostare una fetta di pane finchè non sarà rigido da entrabi i lati. Togliete il pane dal forno, lasciate raffreddare e aggiungete la passata di pomodoro, dei tocchetti di zucca (precedentemente tagliata a perettini regolari e cotta in forno preriscaldato a 180° per 7 min), il radicchio e il porro crudi, i finferli saltati per 5 minuti con aglio in camicia , delle fettine di tofu al basilico e spolverate con la paprika. Re-infornate per 6-8 min a 180° (in base al forno). Prima di servire cospargere con qualche chicco di melograno.

Esotica”

  • Bruschetta con pasta madre
  • Passata di pomodoro
  • Pomodori secchi
  • Cipolla caramellata
  • Zucchine
  • Tofu al basilico
  • Olio di cocco
  • Lime
  • Zenzero

Fate tostare una fetta di pane finchè non sarà rigido da entrabi i lati. Togliete il pane dal forno, lasciate raffreddare e aggiungete la passata di pomodoro, la cipolla caramellata (fate appassire le cipolle in padella e poi aggiungete 1 cucchiaino di miele e un goccio di aceto balsamico; cuocere finchè avranno preso un colore scuro e assorbito l’aceto), qualche pomodoro secco tagliato a striscioline, la zucchina cruda tagliata a julienne, delle fettine di tofu al basilico e un cucchiaio di zenzero fresco grattuggiato (o eventualmente in polvere). Re-infornate per 6-8 min e a fine cottura aggiungete un filo di olio di cocco e scorza di lime grattuggiata.

Alice Peltran – Biologa Nutrizionista

Ricette di Andrea Gazzola – Enoteca in vino veritas (Marostica – VI )


Tags: , , ,
Posted in Email Newsletter, Ricette | No Comments »

Mangiare sano costa di più?

Written by Alice Peltran on 29 dicembre 2013 – 23:03 -

imagesUna meta-analisi (ovvero un confronto tra numerosi studi) condotta dalla Harvard School of Public Health ha messo in luce che consumare una dieta sana costa circa 1,5 dollari di più al giorno; questo potrebbe essere un peso notevole per una famiglia a basso reddito, ma rimane irrisorio se comparato ai costi sanitari che si devono sostenere per le malattie provocate da un’alimentazione scorretta… ed il fenomeno della mancata cura per problemi economici è una grossa piaga che sta dialgando anche in Italia… Read more »


Tags: , , ,
Posted in Email Newsletter, Nutrizione e ambiente, Riflessioni, Stili di vita | No Comments »

Video – Cibo e pregiudizio

Written by Michela Trevisan on 29 dicembre 2013 – 17:20 -

 

In questa conferenza la dott. Michela Trevisan smitizza alcuni dei pregiudizi e delle false credenze su alimenti e alimentazione, mettendo in luce perchè alcune abitudini sono più corrette di altre.


Posted in Il futuro nel cucchiaio, Video | No Comments »

Polpette di zucca e ceci

Written by Chiara Dal Bello on 19 dicembre 2013 – 15:40 -

Stagione di zucca… ed ecco una ricetta semplicissima per un patè o delle polpette di zucca e ceci.

crocchette-di-zucca

Ingredienti:

400g di ceci lessati

400g di zucca cotta al forno

olio e.v.o.

rosmarino

sale, pepe q.b.

sesamo

Procedimento:

Basta frullare assieme i ceci e la zucca, e aggiungere un filo d’olio, sale e pepe quanto basta, e del rosmarino triturato finemente. Si ottiene cosi una morbida crema, ottima da spalmare su una fetta di pane integrale lievitato naturalmente.

Per farne delle polpette, basta aggiungere del pangrattato integrale, quel che serve per addensare un pò la crema e riuscire a lavorarla con le mani per formarne delle polpette. Passarle poi nel sesamo per ricoprirle interamente ed infornare a 160° C per 10 minuti circa, finchè il sesamo non sarà leggermente tostato.


Tags: , , ,
Posted in Ricette | No Comments »

14 Dicembre 2013 – Bilancia della salute: alimentazione ed equilibrio acido/base – Spiga D’Oro (TV)

Written by Daniela on 9 dicembre 2013 – 09:18 -

La Dott.ssa Michela Trevisan sabato 14 dicembre alle ore 10,00

presso la Sala Acli di fronte alla Spiga D’Oro tratterà il tema:

“Bilancia della salute.

Alimentazione ed equilibrio acido/base”

http://www.spigadoro.org/newsletter.php?news=7cce53cf90577442771720a370c3c723&uid=97275a23ca44226c9964043c8462be96

.


Tags: , , , ,
Posted in Email Newsletter, News | No Comments »

Alimenti “funzionali”: indispensabili?

Written by Michela Trevisan on 5 dicembre 2013 – 09:37 -

Pillole-in-PiattoInizio a sentirmi vecchia in  questo mondo moderno, a pensare un po’ come mia nonna, soprattutto quando vedo spuntare sul mercato certi prodotti di “nuova concezione” come la pasta “funzionale” fatta con “nuovi sfarinati ricchi di vitamine, sostanze antiossidanti e proteine di alta qualità, ottenuti da grano duro decorticato e macinato con mulino a pietra, integrato con beta glucani di orzo (ricchi di fibra dietetica solubile e responsabili di un effetto prebiotico)…

A questa miscela di sfarinati sono stati poi aggiunti – per la prima volta nell’industria della pasta – spore di batteri lattici del gruppo SFLAB (spore forming lactic acid bacteria) in grado di resistere alle alte temperature della cottura.” (www.ilfattoalimentare.it ) Read more »


Posted in Email Newsletter, Nutrizione e ambiente, Riflessioni, Stili di vita | 3 Comments »

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner